Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘I miei piccoli tesori i libri’ Category

Oggi ho terminato la lettura di un gran bel libro,commovente,triste ma pieno di significato.
Protagonista principale è Theresa,una giornalista che lavora al Boston Times,e che un giorno mentre era in vacanza e ammirava l’orizzonte trovò una bottiglia con all’interno una lettera.Parole triste e strazianti di un uomo che ha perso la moglie,parole piene di amore,di profonda devozione verso una persone che non c’è più.Questa lettera,in seguito porterà alla scoperta di altre,e spingerà Theresa a cercare l’autore di tali parole,di nome Garrett.I due si incontrono,e tra di loro sboccia un amore passionale,struggente destinato a non avere fine dopo la tragica morte di Garrett….Raccontato così da l’idea di essere un romanzo d’amore come tanti con la differenza che termina in modo tragico…ma non è la storia in se che colpisce..sono le sensazioni dei personaggi che danno quel che di “diverso”…Garrett non riesce a dimenticare la defunta moglie,paragona ogni gesto di Theresa a Catherine,la moglie,e ciò non gli dà pace.Quando capisce di amare davvero Theresa e di volerla sposare è troppo tardi.
Infatti Theresa non gli aveva mai rivelato il perchè di quella sua visita a Wilmington(dove abita Garrett)…quest’ultimo lo viene a sapere scoprendo le sue lettere in casa di Theresa…adirato riparte in presa ad una gran rabbia…Dopo varie peripezie,Garrett sogna nuovamente la moglie,la quale svela al marito che è stata a lei a voler che la bottiglia finisse nelle mani di Theresa…Garrett capisce che amando Theresa non può tradire Catherine e decide di scrivere una lettere a quest’ultima dichiarandole addio…prende la sua barca e va a largo per gettarla in oceano…ma in preda ad una burrasca Garrett rimane privo di vita…
Theresa è depressa e triste e capisce realmente ciò che Garrett provava nell’aver perso la persona amata ma si rende anche conto che grazie a lui ha il potere di andare avanti.
Una storia che ti lascia capire che è importante non perdere tempo,guardare sempre il presente,vivere ciò che si sta vivendo e avere sempre la forza di andare avanti qualunque cosa accada.Un romanzo dedicato a chi ha paura di lanciarsi in amori difficili”” ti lascia capire che se non ti butti,se non provi,non potrai mai dire alla fine”ci ho provato”…!
Annunci

Read Full Post »

New Moon

Ed anche il seguito di Twilight,New Moon si è rilevato stupendo.Proprio ieri sera l’ho terminato,l’euforia di finirlo era tale da tenermi incollata lì per tutto la serata.
Bella è follemente innamorata di Edward,ora più che mai…ma la paura prende il sopravvento sul bellissimo vampiro e dopo il compleanno di Bells,decide di lasciarla,ma incosciamente per Bella non sarà mai così.I Cullen vanno via,rimanendo un grande vuoto e tanti dubbi.
Passano mesi,duranti i quali Bella è un vero e proprio “zombie”,non mangia,fa continui incubi,e il pensiero di Edward non va via.
Dopo il trascorrere di vari mesi,scritti pagina per pagina,quasi a significare “l’insignificanza” di questi per Bella,questa riprende una conoscenza ormai dimenticata ma che contribuirà enormemente affinchè il suo stato d’animo resti sereno e calmo.
Jacob Black,un ragazzo timido,che cova un grande segreto e nutre per Bella un grande amore non ricambiato sarà per quei mesi la sua aria vitale.
Bella inizia a riprendersi quando incomincia a stare nel garage con Jake,nel costruire le loro moto,infatti Bella capisce che può sentirsi bene e libera soltanto mentre è in preda a “sport estremi”….ma inconsapevolmente nella sua testa è Edward a parlare e a metterle la testa sulle spalle,anche se alle volte Bells non lo ascoltava.Bella decide,senza l’aiuto di Jacob di provare a buttarsi da un grandissimo scoglio per capire la bellissima sensazione che si provava…l’arrivo di un forte vento,una burrasca che incombeva nel cielo,Bells perde i sensi,fin quando non è Jacob a salvarla.
Dopo varie scoperte,come quella che ritrae il suo migliore amico Jacob licantropo,ritorna Alice,durante la sua permanenza,mentre è fuori per dar spazio a Jacob,dato che i due si odiano (per natura dato che vampiri e licantropi non si possono proprio vedere,)Bella riceve una chiamata,alla quale risponde Jacob freddamente.Volendo sapere chi fosse,Bella chiede spiegazioni e Jake risponde che al telefono ero il Dottor Carlisle che voleva sapere dove fosse Charlie,il padre di Bella,e lui gli aveva risposto che era ad un funerale.Al ritorno di Alice,questa rivela a Bella che al telefono non era Carlisle ma Edward,che aveva erroreamente capito la morte di Bella inseguito alla sua spericolata caduta.Edward decide di uccidersi e si reca in Italia a Volterra,città dei Volturi,una famiglia “reale” di vampiri,i quali rifiutano però di ucciderlo,così Edward ancora più testardo decide di mettersi al sole e toglersi la vita.
Alice e Bella nel frattempo partono per l’Italia,per raggiungere e cercare di fermare Edward(grazie al potere di Alice di vedere il futuro hanno capito il piano di Edward).
Alle 12 in un punto verso la parte settentrionale del campanile della piazza,Edward è pronto per esporsi al sole,quando di colpo gli sobbolza Bella che riesce a fermarlo.
Vengono portati alla corte di Aro uno dei tre più potenti Volturi,insieme a Caius e Marcus,i quali alla fine decidono di lasciali andare a condizione che Edward mantenga il patto di traformare Bella in una di loro.
Al ritorno a casa,i due innamorati follemente ritornano insieme…Bella decide di recarsi dai Cullen per mettere a votazione la sua immortalità.
Dai Cullen,si decide che Bella sia trasformata in vampiro e la trasformazione è rimandata alla fine del diploma e sarà il dottor Carlisle a metterla in atto.Bella chiede che sia Edward a farlo,lui accetta ad una condizione,che lo sposi,la questione però rimane in sospeso.Ancora una volta ci conquista il folle amore tra i due che ti spirano voglia di amare e di essere amata.L’amore è irrazionalità!!!!Bellissimo!! Bravissima la Mayer!!!
Salve popolo,scusate la mia assenza ma proprio non ho il tempo di guardarmi allo specchio tanto studio ho sino al collo,spero che la mia prossima visita non si prolunghi a tempi più avanti,con la speranza di risentirvi Summer Wizard!

Read Full Post »